maţtre Ó penser prŕt-Ó-porter

 

Il maestro di strada, l'acqua calda e il '68

spunti tratti dai quotidiani nel luglio 2009

 

Tutto comincia, si fa per dire, con un articolo di efficace provocazione:

Un articolo di Marco Rossi Doria - (18 luglio)

E il maestro ritrov˛ la sua strada (una  risposta di Mario Ambel all'articolo di Marco Rossi Doria) (19 luglio)

Una nota di Nuccia Maldera (a commento dell'articolo di Mario Ambel) (20 luglio)

Una boccata d'aria: l'articolo di Umberto Veronesi

Ma... il buon senso non abita pi¨ qui... e quindi...

Un articolo-rivelzione di Luca Ricolfi  (23 luglio)

Intervista a Lucio Russo - (23 luglio)

Un articolo di Raffaello Masci - (24 luglio)

E intanto che si discute...

Un intervento sull'articolo di Ricolfi di Vincenzo  Vagaggini (23 luglio)

e qualcuno tenta persino di parlare di apprendimento...

Un intervento  di Nicola Castelluccio (23 luglio)

... come fare a meno di un parola di saggezza di Paola Mastrocola?

Pillole di veritÓ di P. Mastrocola (28 luglio)

... tanto pi¨ che un famoso scrittore spiega come tutti i mali del mondo siano da attribuire al '68 e ai suoi cattivi maestri (tesi nota anche al ministro Gelmini)

Un articolo di Mario Vargas Llosa  - (29 luglio)

Un dirigente scolastico, invece, espone, sul '68, una tesi assai diversa:

Una riflessione di Giacomo Mondelli (30 luglio)

 

 

Per manifesto superamento della soglia minima di decenza e del cattivo gusto ci rifiutiamo di commentare la visione della Lega e del ministro del reclutamento su base regionale (sia degli insegnanti che delle badanti). Per avere contezza del livello: clicca qui

 

 

Rassegna stampa raccolta con la collaborazione di Daniela Braidotti

home memorbalia